IFN alla Triennale di Milano

Fotonica e nanotecnologie al servizio della natura: 
l'IFN alla Triennale di Milano
L'IFN di Milano sbarca alla XXII Triennale Internazionale "Broken Nature: Design Takes on Human Survival"
che si svolge a Milano dal 1 Marzo al 1 Settembre 2019 (http://www.brokennature.org). Come può la ricerca scientifica contribuire alla rispettosa scoperta delle "meraviglie della natura" e al
loro “restauro”? Proprio la fotonica e le nanotecnologie svolte presso l'IFN-Milano in collaborazione con il
Politecnico sono state selezionate fra le attività più rappresentative di come la scienza sappia cogliere anche
nell'infinitamente piccolo la bellezza e la raffinatezza della natura. I progetti dell'IFN riguardano lo sviluppo di materiali innovativi per la misura di fenomeni su scale
nanometriche, e l'utilizzo dei laser a femtosecondi per lo studio di fenomeni ultraveloci.
I progetti sono illustrati tramite pannelli interattivi presso il Padiglione Italia, nell'allestimento
intitolato 4ELEMENTS/RESPECT.
Esso racconta, in uno spazio autonomo pensato come una biblioteca, un laboratorio o un archivio di progetti,
l'intreccio tra scienza -a tutte le scale dimensionali- e i 4 elementi, l'Acqua, l'Aria, il Fuoco e la Terra.
La nanotecnologia è nella sezione relativa alla terra, la fotonica in quella dell'aria.

Video : https://www2.mi.ifn.cnr.it/the_laser_to_shine_light_at_ultrafast.manzoni.mp4

 
 

Comments